Erano 7000 donne... tutte di corsa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

30-05-2014 L'indecisione era forte.. Nike Run o Cusano Milanino? No perche' tutte e due manco a parlarne!


Consultiamo il coach: 'fate la nike run e' fatta per voi, e' unica' ( cosa intendesse non si sa..)

Sciopero dei mezzi, tempesta programmata proprio alla partenza ma imperterrite scooterizzate ci presentiamo al ritrovo: una bolgia umana! 

Divise per tempi di partenza seguiamo le indicazioni e andiamo al nostro punto di partenza: ci guardiamo e .... Lo start lane era cosi' lontano che manco si vedeva!
Lo tagliamo dopo ben 6 minuti dal via!!

7500 donne (qualche infiltrato uomo) che hanno invaso Milano, percorso tortuoso tra il parco Sempione, l Arena tutta illuminata di rosa, il Castello Duomo poi i giardini di Palestro e via di ritorno verso Piazza Gae Aulenti

Sembrava piu un percorso di guerra al buio che una corsa: nella speranza che sgranasse - vana - siamo riuscite quasi a botte a uscire dal marasma al 2 km... Cercando di scansare panchine tombini marciapiedi gradini buche cestini dell immondizia e 'sederoni' vari che piu che correre ostruivano il passaggio delle Rose Libertas proseguiamo filate

Al 6 perdo Stefania ma so che mi aspetta al traguardo... 

Sulla passerella sotto l arrivo inciampo in Antonello che tifava (randomicamente) e vai e' fatta! Cerco Stefania e' li appena arrivata anche lei

Ora possiamo dire ... Anche noi c eravamo! A parte la mosca cieca, gli ostacoli e la mancanza di toilet alla fine possiamo dire che e' stato bello vedere cosi' tante ragazze vestite uguali con sano spirito di aggregazione!

Ed eccoci qui fresce come due roselline all'arrivo!

 

UA-44686231-1